La responsabilità di Ponzio Pilato nella condanna a morte di Gesù

*http://doncurzionitoglia.net/2012/11/27/107/ La figura storica di Ponzio Pilato è stata trattata da vari studiosi di tutte le epoche a causa del processo contro Gesù da lui presieduto. Gli studiosi di cultura ebraica – fondandosi su Filone di Alessandria e su Giuseppe Flavio – hanno cercato di addossare tutta la responsabilità al Procuratore romano e di scagionare il Sinedrio. Gli studiosi cristiani ed anche gli ebrei convertiti al cristianesimo, basandosi su i quattro Vangeli e specialmente sul Vangelo di Giovanni,  hanno invece messo in luce il fatto che la condanna a morte di Gesù Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

 

Il secondo comandamento

Pubblicato da Le parole e le cose Raffaele Alberto Ventura  L’articolo che segue, uscito il 14 gennaio 2015, è stato scritto dopo la prima manifestazione parigina per le vittime degli attentati di Charlie Hedbo, avvenuti il 7 gennaio 2015] «Avete voluto uccidere Charlie ma lo avete reso immortale»: eccolo qua, riassunto in uno slogan di piazza, il capolavoro dei fratelli Kouachi. Hanno preso di mira un giornale che si stava spegnendo nell’indifferenza generale e lo hanno resuscitato a colpi di kalashnikov. Adesso le folle si precipitano in edicola per acquistare Charlie Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

 

Via crucis  V stazione

Cireneo Andavo tranquillo tornavo al lavoro un giorno normale incrocio un corteo la guardia mi stringe m’impone la croce ma è lui il condannato! lo devo supplire? mi guarda ed è lampo io abbasso la schiena quel carico segna nell’animo brucia Antonio  Bruni Inserito da Alberto SasoPresidente Onorario – New Estro-Verso – KulturaWebTv  

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

 

Come scrivono al Ministero dell’Istruzione?

di Claudio Giunta per Le parle e le cose @@ Il governo, il ministro dell’Istruzione, i collaboratori del ministro, i funzionari del ministero decidono che serve qualcuno che insegni agli insegnanti a insegnare meglio, perciò stanziano una certa quantità di denaro per formare questi formatori: il denaro verrà dato alle scuole (una per regione) che organizzeranno dei corsi ad hoc, e da questi corsi verranno fuori dei «docenti esperti» che poi dissemineranno la loro esperienza e le cognizioni acquisite nelle scuole del territorio. A mio parere non è una buona idea, Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

 

Cala la sera

Si spargono perle nel giardino nascosto attorno la folla accorre nell’aria profumo di pace. Vincolo di luna dall’alto melodie sognate. S’accosta un bimbo del pane implora vessillo d’indifferenza sventola fra i prati. Opulenza perdono non vede mentre il mondo annega nel fango dorato. Lambisce la pioggia l’albero ormai spoglio i piedi del povero dal sangue lavati riprendono il cammino della sofferenza amica e nulla più s’attendono da promesse false! Inserito da Maria Rosa Cugudda  

Maria Rosa Cugudda

Inserito da Maria Rosa Cugudda

 

Poesie di Diego Caiazzo

Pubblicato da daniele ventre per Nazione Indiana * * * Penso spesso al destino dei miei libri, dopo; vorrei fare come i faraoni, portarli con me nella mia piramide: solo che io non avrò una piramide, probabilmente; ed è vero, molti li compro sapendo che non li leggerò, almeno in questa vita; ma mi piace vederli lì, tra gli scaffali, in agguato come indiani, avvertirne l’odore forte della stampa; e rimandarli ad una vita futura in cui, quando entro in una libreria, immediatamente confido. * * *   Con la malattia Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

 

Donna per Amore

Nel labirinto dell’assenza si perde il tempo, corro sul selciato per ritrovare il senso. Ostacola il fiato profumo denso di fiori, nel limpido cerchio invoco la mia anima, eccedo nella gioia dal tuo sguardo avvolta. Più donna non sono se ai tristi ricordi la vita mi abbandona, a ogni istante vera tenera e di te inebriata dolce Amore e più t’amo e t’amo sempre più immensamente d’annegare nell’Eternità che m’attende! Da “Anima di corallo” 2015 Inserito da Maria Rosa Cugudda  

Maria Rosa Cugudda

Inserito da Maria Rosa Cugudda

 

Si cara… Tutto bene

Traffico intenso ma scorrevole. Un luogo comune oramai. Scorrevole quanto basta per potersi piazzare comodamente in corsia di sorpasso e dedicarsi ai propri pensieri. Intenso quanto basta per per potersi dedicare ad un certo tipo di pensieri. Pensieri intensi. Come sempre. Come al solito. L’intenso e’ per pochi, l’intenso e’ talmente denso che a volte ti lascia in regalo la fatica di respirare. E io respiro bene. Sempre. Come sempre. Come al solito. Come al solito tutto è quasi ok. Ok la giornata lavorativa, ok i rapporti interpersonali, ok l’estratto conto, Leggi tutto l'articolo →

Max Pagani

Inserito da Max Pagani

Mediamente giovane Intelligenza nella media Le medie fatte con intelligenza Le parole messe giù con calore Lievemente pessimo e instabile

 

LE LETTERE ALLE AMICHE-AMANTI DI CELINE

“DIVENGA VIZIOSA SESSUALMENTE. E’ UNA COSA CHE LIBERA DAL ROMANTICISMO, LA PEGGIORE DELLE DEBOLEZZE FEMMINILI” – IMPARI A FARE L’AMORE ‘DA DIETRO’. E’ UNA COSA CHE AIUTA A FAR CONTENTI GLI UOMINI SENZA ALCUN RISCHIO. DAVANTI È UNA ROVINA” – Tante avventure: ”.. Amore… non amore… importa poco. Ciò che conta è vivere soffrendo il meno possibile – Celine non perde certo il “vizio”: una, due, tre donne contemporaneamente. Fa tutto scopertamente. Giuseppe Marcenaro per “il Foglio” Perverso in tutto. Radicalmente. In politica, è noto. Con le donne se ne Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

 

Vieni all’estero con noi

A seguito del Gemellaggio della nostra organizzazione con altre associazioni estere di categoria, il nostro staff seleziona Autori ed Artisti per la partecipazione a festival internazionali. La partecipazione a tali festival comporta soltanto le spese di viaggio, essendo completamente sponsorizzati. Estro-Verso partecipa attualmente a festival che si tengono in Marocco, Tunisia ed Algeria ogni anno in splendide strutture. In tali occasioni, essendo festival internazionali, i partecipanti hanno l’occasione di incontrare artisti provenienti da ogni angolo del mondo e far conoscere così le proprie attività culturali. Se sei intenzionato/a a partecipare, Leggi tutto l'articolo →

redazione

Inserito da Jean Bruschini

Autore - Presidente Estro-Verso jeanbruschini.estro-verso.net http://www.estro-verso.net Skype: estro-verso