Poesia della convalescenza

 (scrittura per una guarigione) versi letti da Roberto Borghesi alla Polifonia fariana   Sei venuto a me Morbo inatteso E mi hai sorpreso Dentro al corpo sano. Mi hai avvolto Di dolore Hai forzato  il mio corpo Robusto Ed e iniziata una lotta Come giacobbe con l angelo. Mi sono piegato Ripiegato Mi hai piagato Mi so armato di farmacia E dentro di me Ti ho affrontato Come uno straniero. Poi il tuo fervore Si e placato Con la febbre Ti sei allontanato La quiete lentamente Ha fatto ritorno Dopo Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv