L’ipocrisia di Onu e Ong all’Iraq: «Non giustiziate i militanti Isis»

Analisi Difesa Opinioni 31 dicembre 2017   di Gian Micalessin da Il Giornale Consiglio dei diritti umani, Amnesty e Human Right Watch condannano i processi troppo frettolosi contro i jihadisti. Sono i pasdaran della tolleranza, i burocrati del buonismo ad ogni costo. Si nascondono dietro le sigle del Consiglio per i Diritti Umani dell’Onu, di Amnesty International e di Human Rights Watch. In Libia attribuiscono all’ Italia condotte disumane con i migranti, ma chiudono gli occhi sul traffico di uomini gestito dalle organizzazioni criminali.In Irak hanno già dimenticato gli orrori dell’Isis Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

 

DOSTOEVSKIJ, dalle lettere il tormento della sua esistenza 

Andrea Caterini per “il Giornale” DOSTOEVSKIJ Il 22 dicembre del 1849, Fëdor Dostoevskij, che allora aveva già pubblicato libri per i quali era stato salutato come il nuovo Gogol’ Povera gente, Il sosia e Le notti bianche , scrive a suo fratello Michail una delle sue lettere più commoventi: «Ci hanno portati sulla Piazza Semënov. Lì ci hanno letto la condanna a morte, ci hanno fatto baciare la croce, hanno rotto le spade al disopra delle nostre teste (…) Poi hanno messo i primi tre al palo per l’esecuzione. Ci hanno Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

 

Le grandi uscite letterarie del 2018

Stefania Vitulli per il Giornale L’ anno a venire si preannuncia di ottime letture, almeno per la ventina di titoli che al momento vengono garantiti come «punte» dei principali marchi editoriali. Per il resto, si vedrà: la ricerca degli editor è sempre più vorace e affannosa: per gli esordienti italiani il talento si scova ormai per il 30% nella rete e poi lo si fa diventare cartaceo, si dragano i concorsi dei debuttanti e persino i neo-titoli degli editori a pagamento, ma le promesse spesso non vengono mantenute. Nel 2018 rivedremo Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

 

Maternità

MATERNITÀ[…] Dalla giara uterina sboccia l’urlo neonato s’aggrappa ai seni succhia la vita ancora non vede la luce del sole, appeso al filo del microcosmo. Piange. Ha fame. La madre ascolta traduce nutrisce. Mamma felice, nutrisce gioisce: il figlio cresce afferra le dita materne segue fantasmi con i suoi occhi vede sfumati colori forme sfuggenti Un fratellino gli bacia le guance, la sorellina ascolta la pancia asciuga le labbra bagnate di latte. Il padre sembra sospeso nell’ aria, ancora non canta la ninna-nanna neppure cambia i pannolini. Osserva e qualche Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

 

60 nomi di bambini vietati nel mondo – Business Insider Italia

Negli Stati Uniti, i genitori possono dare ai loro bambini praticamente tutti i nomi che vogliono. Ma altri Paesi del mondo sono più severi sui nomi dei figli. Alcuni nomi sono vietati perché i funzionari credono che possano danneggiare il bambino, altri per mantenere l’identità culturale del Paese.  I genitori negli Stati Uniti hanno un ampio margine di manovra quando si tratta di dare un nome ai loro figli. Basta guardare ai fratelli Adolf Hitler e JoyceLynn Aryan Nation Hons come esempio. Sebbene si possa contestare che quei nomi ebbero comunque delle ripercussioni, Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

 

SAPETE COME E’ NATO ”Ha il diritto di restare in silenzio , tutto quello che dirà …ecc”?

Nel marzo del 1963, Ernesto Miranda fu arrestato per aver rubato 8 dollari da un impiegato di banca. A riprova del fatto che non sempre, durante le loro carriere, i criminali riescano a mantenere il sangue freddo quando sono sotto pressione, alla fine dell’interrogatorio Miranda aveva confessato anche il sequestro e lo stupro di una diciottenne avvenuti quella stessa settimana. Come non abbia fatto a mantenere il segreto per sé e a confessare soltanto di aver rubato il denaro va oltre ogni possibilità di comprensione. Dopo poco tempo fu processato Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv