Poesia della convalescenza

 (scrittura per una guarigione) versi letti da Roberto Borghesi alla Polifonia fariana   Sei venuto a me Morbo inatteso E mi hai sorpreso Dentro al corpo sano. Mi hai avvolto Di dolore Hai forzato  il mio corpo Robusto Ed e iniziata una lotta Come giacobbe con l angelo. Mi sono piegato Ripiegato Mi hai piagato Mi so armato di farmacia E dentro di me Ti ho affrontato Come uno straniero. Poi il tuo fervore Si e placato Con la febbre Ti sei allontanato La quiete lentamente Ha fatto ritorno Dopo Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

 

Quando ti vengo a riprendere -Nazione Indiana

Pubblicato da mariasole ariot di Francesco Borrasso Sei qui, al mio fianco, nell’auto fa caldo, fuori un vento solido simula le onde, borbotta. Mi restituisci il profilo, la pelle di porcellana, i capelli rossi che ti toccano le spalle quasi con disperazione. Il silenzio che c’è tra noi, adesso, è uguale ad un valico, il primo che parla, perde tutto. Ti ho amata come si ama il ghiaccio, ti ho amata come si ama la neve, sempre attento a non farti sciogliere; mi sono preso cura della neve, cercando di Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

 

Quell'”arma di migrazione di massa” per piegare gli avversari più potenti

Dalla Cina alla Serbia: i rifugiati usati contro le democrazie Matteo Sacchi – Mar, 21/03/2017 per Il Giornale Le migrazioni sono una delle componenti fondamentali della politica estera. Lo erano nel XX secolo e lo sono, ancora di più, nel XXI secolo. Non sono però uno degli argomenti più graditi ai politologi. E soprattutto ci si sente in imbarazzo a mettere in luce quanto facilmente possano essere utilizzate come strumento politico di pressione. Ora finalmente viene tradotto in italiano, per i tipi della Leg, il saggio di Kelly M. Greenhill, Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

 

Accademia della Crusca

Domande ricorrenti e risposte ai quesiti     Consulenza linguistica Signora o signorina? Donne e lavoro ancora sul femminile dei nomi di professione Sulla correttezza dell’ espressione entro e non oltre   Inserito da Alberto SasoPresidente Onorario – New Estro-Verso – KulturaWebTv  

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

 

GAS PER CELARE LA CAPRIOLA DI TRUMP IN SIRIA?

5 aprile 2017 di Gianandrea Gaiani in Enduring freedom Il gas nervino torna protagonista in Siria e ancora una volta più dei danni provocati sul campo di battaglia o tra i civili pesano gli effetti mediatici e politico-strategici. Da anni le armi chimiche sono diventate uno strumento più utile alle battaglie della propaganda che a quelle campali. Il presidente Barack Obama incautamente ne definì l’impiego da parte del regime di Bashar Assad il “filo rosso”, superato il quale gli Stati Uniti sarebbero intervenuti militarmente contro Damasco.Dichiarazione che venne messa alla Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

 

Analisi e commento della lirica nr. 470 di Emily Dickinson

pubblicato da Alessandro Ramberti in data marzo 28, 2017  http://farapoesia.blogspot.it/2017/03/analisi-e-commento-della-lirica-nr-470.html di Thuy Lan Francesca RitondaleClasse II A Liceo Classico Omero – Milano Tema in classe assegnato dalla Professoressa Carmela Fronte – a.s. 2016/2017 Livello semantico di base Emily Dickinson suppone di essere viva, nel suo palmo i rami sono carichi di campanule e il carminio solletica dolcemente sui polpastrelli delle dita. Se ella appoggia la bocca contro un bicchiere, esso si appanna, e questa è la prova certa che sia viva. È viva perché non è in una camera, solitamente la Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

 

LE SMANCERIE DEGLI SCRITTORI IN AMORE

Gemma Gaetani per ”La Verità” MARIALAURA SIMONE QUANDO GLI SCRITTORI FANNO COPPIA Lo stereotipo dello scrittore innamorato e rifiutato che sfebbra dolore sentimentale vergando altissime parole d’ amore (poiché la pagina le accoglie, mentre la reale destinataria gliele riscaglia in faccia), è molto diffuso. Spesso tendiamo a immaginare gli scrittori come vincenti intelletti però incapaci di vivere normalmente le cose della vita, amore compreso. Sembra nato con l’ intenzione di rettificare questo luogo comune Amori letterari. Quando gli scrittori fanno coppia, curato da Marialaura Simeone per Franco Cesati Editore. Il Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

 

A che cosa deve servire la cultura? – VareseNews

A che cosa deve servire la cultura? Egregio direttore,nella sua interessante e puntuale disàmina della politica culturale condotta dall’amministrazione comunale varesina Bruno Belli esprime la sua perplessità per «l’assoluta somiglianza delle cose che fanno le cosiddette “sinistre” e “destre”, una volta al potere, indipendentemente dal colore politico». È pur vero che trattasi di somiglianza, non di identità, e che occorre, ad esempio, riconoscere, auspicando che diventi definitiva, il valore della sperimentazione dell’apertura della biblioteca alla domenica, decisa dall’attuale amministrazione. Tuttavia, la somiglianza sussiste e, si può aggiungere, è ad un Leggi tutto l'articolo →

redazione

Inserito da Jean Bruschini

Autore - Presidente Estro-Verso jeanbruschini.estro-verso.net http://www.estro-verso.net Skype: estro-verso

 

Vincent Benét – Poesie,

Sorgente: Imperfetta Ellisse Stephen Vincent Benét – Poesie, a cura di Emilio Capaccio La vita non si perde morendo; la vita si perde minuto dopo minuto, giorno trascinando giorno, in tutti i mille piccoli insensibili modi. S. V. B . Vincent Benét nacque il 22 luglio del 1898 a Bethlehem, in Pennsylvania, Stati Uniti. Fu uno dei tre figli di James Benét, colonnello dell’esercito degli Stati Uniti, e Frances Neill Rose. All’età di tre anni si ammalò di scarlattina. La malattia compromise l’uso della vista e le sue condizioni fisiche Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

 

Robinson, la poesia oggi e il mondo dei social

Massimo Boccarelli per L’Espresso Come tanti altri appassionati di lettura, ero curioso di leggere il primo numero del nuovo inserto culturale di Repubblica, Robinson. Quando domenica l’ho avuto tra le mani, devo dire che non ne sono rimasto deluso. Politica, antropologia, geografie, fede e ragione, trattati da grandi firme con cura e attenzione. La sezione “Critiche” inoltre, è ricca di recensioni, arte, spettacoli, e risulta anche questa molto gradevole e ben argomentata. Credo che diventerà una lettura domenicale fissa. In questo primo numero, la copertina e lo speciale dedicato a Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv