Quando ti vengo a riprendere -Nazione Indiana

 

  Pubblicato da mariasole ariot di Francesco Borrasso Sei qui, al mio fianco, nell’auto fa caldo, fuori un vento solido simula le onde, borbotta. Mi restituisci il profilo, la pelle di porcellana, i capelli rossi che ti toccano le spalle quasi con disperazione. Il silenzio che c’è tra noi, adesso, è uguale ad un valico, il primo che parla, perde tutto. Ti ho amata come si ama il ghiaccio, ti ho amata come si ama la neve, sempre attento a non farti sciogliere; mi sono preso cura della neve, cercando Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

Quell'”arma di migrazione di massa” per piegare gli avversari più potenti

 

 Dalla Cina alla Serbia: i rifugiati usati contro le democrazie Matteo Sacchi – Mar, 21/03/2017 per Il Giornale Le migrazioni sono una delle componenti fondamentali della politica estera. Lo erano nel XX secolo e lo sono, ancora di più, nel XXI secolo. Non sono però uno degli argomenti più graditi ai politologi. E soprattutto ci si sente in imbarazzo a mettere in luce quanto facilmente possano essere utilizzate come strumento politico di pressione. Ora finalmente viene tradotto in italiano, per i tipi della Leg, il saggio di Kelly M. Greenhill, Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

Accademia della Crusca

 

 Domande ricorrenti e risposte ai quesiti     Consulenza linguistica Signora o signorina? Donne e lavoro ancora sul femminile dei nomi di professione Sulla correttezza dell’ espressione entro e non oltre   Inserito da Alberto SasoPresidente Onorario – New Estro-Verso – KulturaWebTv

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

Famiglia Cristiana: Walter Siti, togli quella dedica a Don Milani dal tuo romanzo sul prete pedofilo

 

 1. LE VERE PAROLE DI DON MILANI Silvia Ronchey per ‘la Repubblica’ Chi è stato Lorenzo Milani e perché la sua vita, la sua azione e la sua opera sono uno dei capisaldi del moderno pensiero laico e progressista in un paese, come l’Italia, storicamente dominato dai dogmi di chiese e ideologie spesso simmetriche e inverse? Vissuto per metà sotto il fascismo, per metà nell’Italia divisa tra democristiani e comunisti, Milani è il rampollo di un’alta borghesia ebraica di antico lignaggio, radicate posizioni liberali, sofisticate tradizioni culturali – bisnonno senatore, Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

Quanto è sicura la tua banca?

 

  La classifica su 377 piccoli e medi istituti italiani La crisi dei grandi gruppi ha messo in secondo piano i guai delle banche popolari, di credito cooperativo e rurali sparse per il territorio. I cui bilanci spesso sono preoccupanti. Scopri con il nostro motore di ricerca qual è lo stato di salute dell’istituto che conserva i tuoi risparmi e investimenti. E sull’Espresso in edicola da domenica 23 aprile, l’approfondimento su bilanci e pericoli del piccolo credito DI GIUSEPPE ODDO – DATI R&S MEDIOBANCA – COORDINAMENTO M. MUNAFÒ, GRAFICA T. Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

A Parigi vanno all’asta lettere e diari dei grandi letterati francesi

 

 Danuta Kean per “The Guardian” MARCEL PROUST Un tesoro di manoscritti, lettere e diari che rivelano i segreti dei più grandi letterati francesi andranno all’asta a Parigi il 26 aprile. C’è la corrispondenza privata di Flaubert, Hugo, Proust, e anche una rarissima prima edizione dei “Discorsi” di Galileo, anno 1638, stimata €700.000.  Tra le cose più curiose, la lettera in cui Flaubert difende il suo ‘Madame Bovary’ dalle accuse di oscenità e quelle mandate alla sua amante Louise Colet. La più divertente è la lettera scritta da Proust al figlio Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

Una sommessa difesa del liceo classico

 

 Pubblicato da Le parole e le cose  di Claudio Giunta @@ Se nel mondo di appena ieri frequentare il liceo classico era il modo migliore per cominciare a farsi strada nella vita, oggi molti pensano che non sia più così, e le iscrizioni al classico calano, rischiano di prosciugarsi. In un libro aureo e dimenticato, Scuola sotto inchiesta, Guido Calogero osservava: «Abbiamo ancora tutti moltissimo da trarre, dalla frequentazione della saggezza e della bellezza antica. Perché dunque pensare di volerci togliere l’uso di questo formidabile strumento di vita?». Semplice: perché (parlano Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

La pedofilia come salvezza: il romanzo inaccettabile di Walter Siti

 

 Il nuovo libro dello scrittore è la storia di un sacerdote attratto dai bambini tra immagini shock, il corpo di Aylan e un’ambigua dedica a don Milani di MICHELA MARZANO per La Repubblica   IL PROTAGONISTA dell’ultimo romanzo di Walter Siti, “Bruciare tutto” (Rizzoli), è un prete pedofilo. E anche se l’unico rapporto sessuale completo che ha vissuto con un bambino risale a molti anni prima, quando ancora non aveva preso i voti, don Leo non può fare a meno di pensare al sesso ogni volta che vede un bimbo. Don Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

Le spese inutili spiegano cosa non va in Italia

 

 Corriere della Sera Un economista cresciuto in Italia, docente universitario in Inghilterra, racconta l’arrivo da Londra a Roma per un progetto di ricerca: «Troppi balzelli». L’Italia è l’unico Paese europeo che non ha registrato incrementi di produttività tra il 2000 e la fine del 2016 Fadi Hassan, nato e cresciuto a Pavia da genitori siriani, è docente di Economia presso il Trinity College Dublin e Research Fellow del Cep alla London School of Economics: È stato, tra l’altro, consulente di Bce, Banca mondiale e Commissione europea. È in Italia per Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv

GAS PER CELARE LA CAPRIOLA DI TRUMP IN SIRIA?

 

  5 aprile 2017 di Gianandrea Gaiani in Enduring freedom Il gas nervino torna protagonista in Siria e ancora una volta più dei danni provocati sul campo di battaglia o tra i civili pesano gli effetti mediatici e politico-strategici. Da anni le armi chimiche sono diventate uno strumento più utile alle battaglie della propaganda che a quelle campali. Il presidente Barack Obama incautamente ne definì l’impiego da parte del regime di Bashar Assad il “filo rosso”, superato il quale gli Stati Uniti sarebbero intervenuti militarmente contro Damasco.Dichiarazione che venne messa Leggi tutto l'articolo →

alberto

Inserito da Alberto Saso

Presidente Onorario - New Estro-Verso - KulturaWebTv